Gestisci le tariffe con più fiducia

Ecco come Mattias è riuscito a ridefinire il modo di gestire le tariffe dell'Hotel Royal Göteborg.

Con i suoi pavimenti in piastrelle dai disegni intricati e i soffitti dipinti, l’Hotel Royal Göteborg è un luogo in cui la storia e la tradizione sono senza dubbio importanti. È l’hotel più antico di Göteborg, in Svezia, ed è di proprietà della stessa famiglia dal 1852. Grazie al suo indiscutibile fascino antico, il Royal vede i suoi clienti fedeli tornare per un soggiorno dopo l’altro.

E così quando il revenue manager ha deciso di andare in pensione, dopo un lungo e onorato servizio, la sua preoccupazione principale è stata quella di lasciare l’hotel in buone mani, a qualcuno che lo traghettasse nel 21° secolo senza però dimenticarne il fiero passato.

Questa persona è Mattias Niklasson, un giovane professionista dell’ospitalità che aveva sempre desiderato lavorare in un hotel che avesse “qualcosa di speciale”.

Fino all’arrivo di Mattias, a guidare l’hotel erano stati l’istinto e la decennale esperienza del sue predecessore. “Non che le sue teorie o le sue tariffe non funzionassero, ma tramite la definizione più specifica delle tariffe in alcune date ci sarebbero stati margini di miglioramento”, dice Mattias.

Così, in concomitanza con l’arrivo di Mattias, si è deciso di cogliere l’occasione e di provare uno strumento per la gestione delle tariffe che desse una panoramica delle tariffe delle strutture simili e le previsioni sulla domanda nella zona di Göteborg.

È un ottimo strumento per prendere decisioni con fiducia ed è di grande aiuto. Sarebbe molto più difficile lavorare senza uno strumento come questo
Mattias Niklasson - Revenue Manager

Questo tipo di informazioni ha dato a Mattias molta più fiducia per impostare giornalmente le tariffe, tanto nel breve quanto nel lungo periodo. “Aumentare i prezzi non migliora sempre le cose”, dice. “Non è così semplice”.

Per esempio, vedere le informazioni sulla domanda di mercato e sugli eventi locali permette a Mattias di prendere decisioni strategiche nella gestione dell’inventario. “Vogliamo vendere le camere subito oppure all’ultimo minuto? Si tratta di cose come questa, a cui possiamo pensare in maniera diversa rispetto a prima.”

Non solo la tecnologia ha rivoluzionato la strategia tariffaria dell’hotel, ma ha anche fatto risparmiare tempo a Mattias. “Una cosa che prendeva molto tempo era la ricerca manuale dei diversi hotel nelle diverse date, guardare ciascun hotel uno alla volta, segnare i prezzi e confrontarli.

È così che facevamo prima, mentre ora possiamo confrontare più hotel insieme”, dice.

Scroll to top